Eventi

Carlo Malinconico: le ragioni del SI al Referendum Costituzionale

0 21

Sabato 1° ottobre si è tenuto presso l’Holiday Inn di Cava de’ Tirreni, in provincia di Salerno, il primo incontro del comitato “Basta un Sì”. Fra i vari ospiti è intervenuto anche Carlo MalinconicoDocente Universitario/Avvocato Studio Legale Malinconico, Professore dell’Università di Tor Vergata di Roma, che considera la Riforma Costituzionale fondamentale per una maggiore solidità dell’impianto di Governance. Intervistato a margine dell’evento, ha infatti evidenziato l’importanza della modifica del titolo quinto della Costituzione che riguarda le autonomie regionali: “Questioni come grandi infrastrutture, energia, trasporto di energia e altri aspetti di carattere fondamentale devono necessariamente essere risolti dal centro”. In seguito ha aggiunto: “Adesso abbiamo una chance, quella di cambiare. Siamo passati dalla Prima Repubblica alla Seconda Repubblica a parole, senza cambiare nulla. Dobbiamo chiederci se il sistema attuale funzioni davvero”. Carlo Malinconico non è sicuro che il sistema odierno possa funzionare ed è convinto che ci siano diverse ragioni per tentare di modificare la situazione: “Adesso come adesso bisogna provare a sperimentare un sistema diverso in un mondo che è cambiato tantissimo da quando è stata fatta la Carta Costituzionale. Rispetto al 1948 il mondo è totalmente diverso: c’è la globalizzazione, c’è l’Unione Europea, ci sono crisi mondiali. Non si può pensare che un sistema pur valido per quell’epoca possa essere considerato funzionale tutt’oggi”.

Per maggiori informazioni:
http://www.laredazione.eu/le-ra/

Carlo Malinconico: le ragioni del SI al Referendum Costituzionale 5.00/5 (100.00%) 2 votes

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

  • Italiano
  • English
  • Norvegese
  • Français

Ultime news