Samyang Foods
Alimentazione

K-Food in Primo Piano: Samyang Foods Sponsor dei Giochi Olimpici

0 4

La rinomata azienda alimentare sudcoreana, Samyang Foods, ha assunto il ruolo di sponsor ufficiale dei Giochi Olimpici Giovanili Invernali di Gangwon 2024, come annunciato il 18 gennaio da Seoul. In un gesto di generosità, l’azienda si è impegnata a contribuire al successo dell’evento fornendo ben 80.000 prodotti alimentari di propria produzione, offrendo un’opportunità unica agli atleti, allenatori, dirigenti e giornalisti di immergersi nell’eccellenza del K-food e della cultura alimentare coreana.

Fondata il 15 settembre 1961 da Jeon Jung-Yeol, un imprenditore sudcoreano visionario, Samyang Foods si è affermata come un colosso in costante crescita. Con una presenza globale, i suoi prodotti, esportati in tutto il mondo, hanno contribuito a generare ricavi che sfiorano i 600 milioni di dollari americani, mantenendo una forza lavoro di quasi 2000 dipendenti.

L’evento, situato nella provincia di Gangwon, già sede dei Giochi olimpici invernali del 2018 a Pyeongchang, è un palcoscenico dove atleti provenienti da diverse parti del mondo si sfidano. Tra di loro spiccano nomi come Flora Tabanelli, la portabandiera dell’Italia, il giovane hockeista su ghiaccio canadese Daxon Rudolph, prima scelta assoluta nella Western Hockey League Prospect 2023, e l’eroe locale Lee Chae-un, campione mondiale di snowboard nell’halfpipe a Bakuriani nel 2023.

Le gare, iniziate il 19 gennaio, proseguiranno fino al 1 febbraio, e potranno essere seguite in streaming sull’Olympic Channel registrandosi gratuitamente su olympics.com o scaricando l’app ufficiale. In questo connubio tra sport e gusto, Samyang Foods si distingue come un protagonista che va oltre il tradizionale ruolo di sponsor, contribuendo in modo tangibile all’esperienza complessiva di un evento di portata internazionale.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

News