Salute e Benessere

Sanità, proseguono a Bologna i lavori di “Pessina Costruzioni” per la Nuova Casa della Salute “Navile”

0 22

Il progetto della Nuova Casa della Salute “Navile” di Bologna prosegue senza intoppi per raggiungere i termini di consegna previsti per il luglio 2017. Concepita nell’area dell’ex mercato ortofrutticolo di Via Fioravanti per accorpare gli attuali poliambulatori, a tutt’oggi inadeguati e dispendiosi, l’opera verrà realizzata da “Pessina Costruzioni“, guidata dal Presidente Massimo Pessina, che si è aggiudicata l’appalto dell’Asl di Bologna per un importo di quasi 10 milioni di euro. La società milanese ha ricevuto incarico di curare la progettazione esecutiva e la costruzione dell’edificio che gestirà per un periodo di 10 anni, assicurando i servizi legati all’energia e a tutti gli impianti speciali, compresa la manutenzione edile. Per quanto riguarda il progetto, la Nuova Casa della Salute ‘Navile’ verrà realizzata in projectfinancing e vedrà l’affiancamento per la fase di progettazione dello Studio Plicchi con l’architetto Marco Rizzoli e lo Studio Tasca. Al momento, il cantiere è nella fase di strutturazione delle fondazioni: il complesso sarà alto circa 17 metri e coprirà una superficie di oltre seimila metri quadrati. Quattro i piani previsti, con aree dedicate a trattamenti medici specifici, ambulatori specialistici, servizi materno-infantili e pediatrici. Al piano terra una grande sala per l’accoglienza e la scala mobile che conduce al primo piano, cui seguono un piano interrato per un ampio parcheggio, secondo gli standard di sostenibilità di “PessinaCostruzioni” che privilegiano una razionalizzazione degli spazi e dei volumi, oltre ai locali tecnici, gli spogliatoi del personale e gli archivi.

Sanità, proseguono a Bologna i lavori di “Pessina Costruzioni” per la Nuova Casa della Salute “Navile” 5.00/5 (100.00%) 1 vote

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

  • Italiano
  • English
  • Norvegese
  • Français

Ultime news