Stefano Venier
Economia

Stefano Venier: la crescita continua di Snam nei risultati al 30 settembre, intervista all’AD

0 2

L’AD di Snam Stefano Venier, in occasione della presentazione dei risultati dei primi nove mesi dell’anno, è stato intervistato da Class CNBC per parlare della crescita del Gruppo. Ricavi totali a 2.809 milioni di euro (+17% rispetto ai primi nove mesi del 2022). Margine operativo lordo adjusted (EBITDA adjusted) a 1.862 milioni di euro (+9,1%). Utile netto a 0,94 miliardi (+1,1%). In aumento del 30% anche gli investimenti tecnici, a 1,15 miliardi (su un totale di 1,23 miliardi investiti), destinati a “progetti infrastrutturali fondamentali per contribuire alla resilienza e alla transizione del sistema energetico del Paese, che oggi è in una condizione adeguata ad affrontare la stagione invernale”.

Numeri che, come ha spiegato l’AD di Snam, denotano “la solidità del Gruppo e il ruolo di primo piano svolto nel garantire la sicurezza degli approvvigionamenti in uno scenario globale incerto e in costante evoluzione”. Inoltre, ha aggiunto l’AD Stefano Venier, riflettono l’efficacia di una strategia “volta ad una transizione energetica giusta e credibile” che vede Snam “impegnata a realizzare investimenti importanti, per oltre il 50% allineati agli SDGs della Unione Europea, e a sviluppare progetti rilevanti come quello di SoutH2Corridor e per la Carbon Capture and Storage, a Ravenna, il cui ruolo chiave è stato riconosciuto anche nel Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima”.

L’AD Stefano Venier ricorda anche l’impegno di Snam “nel ricorrere a strumenti di finanza sostenibile e innovativa come il primo EU Taxonomy-aligned Transition Bond convertibile”: collocato “con successo” in settembre, come ha rimarcato l’AD di Snam, “ci ha consentito di raggiungere in anticipo di tre anni l’obiettivo dell’80% di finanza sostenibile sulle fonti di finanziamento disponibili del Gruppo”.

Per maggiori informazioni:

https://video.milanofinanza.it/video/snam-l-ad-venier-in-9-mesi-importati-12-mld-metri-cubi-di-lng-pronti-a-crescere-a-rovigo-srTDoAOwNwE1

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

News

Tag

21 Investimenti A2A Alessandro Belloni Alessandro Benetton Alkemy Alkemy S.p.A. Almo Collegio Borromeo Andrea Girolami Andrea Mascetti Andrea Prencipe Anna Tavano Antonio Franchi Ares Ambiente Auro Palomba Bernardo Bertoldi Carlo Malinconico Claudio Descalzi Clouditalia Cogefim Community Community Group Cristina Scocchia Davide Apollo Davide Serra Diego Biasi EI Towers Elisabetta Ripa Enel Ernesto Pellegrini EXITone Ezio Bigotti F2i fabbro Fabio Inzani Fabrizio Palermo Federico Cervellini Federico Motta Editore FME Education Fondazione Giovani Leoni ETS Frabemar Francesco Bevere FSI Giampiero Catone Gianfranco Battisti Gianluca Ius Giovanni Lo Storto Giuseppe Recchi Gregorio Fogliani Gruppo Danieli Gruppo FS Gruppo PAM Gruppo Riva Gruppo Uvet ICS Maugeri S.p.A. IRIDEOS Iyad Farah Luca Valerio Camerano Luigi Cantamessa Luigi Ferraris L’Oréal Italia Marcella Marletta Marilisa D’Amico Mario Melazzini Mario Putin Martin Gruschka Massimo Malvestio Massimo Pessina Mauro Moretti Mauro Ticca Municipia S.p.A. Paola Severino Paolo Campiglio Paolo Gallo Paolo Risso Parajumpers Pessina Costruzioni PFE S.p.A. Quercus Quercus Assets Selection Renato Mazzoncini Renato Ravanelli Rinaldo Ceccano Salvatore Leggiero Salvatore Navarra Sebastien Clamorgan Serenissima Ristorazione Springwater Capital LLC Springwater Capital LLC Stefano De Capitani Stefano Donnarumma Stefano Donnarumma Susanna Esposito Terna Terna TWT Umberto Lebruto Venia international Vito Cozzoli Vito Gamberale Vittorio Massone