• Luciano Castiglione
    Società

    Il New Green Deal europeo spiegato da Luciano Castiglione

    0

    Il sogno di un’Europa a impatto zero rappresenta un ambizioso traguardo dal quale però nessun Paese può più tirarsi indietro. Per raggiungere un simile obiettivo è indispensabile adottare una strategia congiunta tra tutti i membri dell’Unione Europea. Tale strategia prende il nome di New Green Deal. Se ne è sentito molto parlare ma potrebbe essere…

  • FME Education
    Società

    FME Education: ripartire dalla cultura, valore fondante per il Paese

    0

    In un’ottica di ripartenza delle attività e della società nel suo complesso – un bisogno espresso da più fronti sia in Italia che in Europa – il dibattito include spesso la necessità di valorizzare il settore culturale al massimo delle sue potenzialità. Una riflessione che invita a ripensare alle sfere della conoscenza, della storia e…

  • Francesco Milleri
    Società

    Francesco Milleri: EssilorLuxottica e FIA rinnovano la partnership per la sicurezza stradale

    0

    “Una buona vista è essenziale quando si è alla guida. L’impegno di EssilorLuxottica per una guida sicura rientra in quell’ampio spettro di responsabilità che fanno capo a un’azienda di riferimento come la nostra”: nel commentare la notizia del rinnovo della collaborazione con la Fédération Internationale de l’Automobile (FIA) l’AD Francesco Milleri, unitamente al Vice AD…

  • Stefano De Capitani
    Società

    Finanza e Smart Cities, Stefano De Capitani: “Indispensabile connubio tra pubblico e privato”

    0

    Rendere le città italiane ed europee sempre più “intelligenti”, sostenibili e con servizi facilmente accessibili grazie al digitale. Un’evoluzione già in divenire e che potrebbe ulteriormente accelerare grazie alle risorse messe a disposizione dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Il tema è stato affrontato durante la presentazione del Centro di eccellenza della Commissione Economica…

  • ICS Maugeri S.p.A.
    Salute e Benessere

    ICS Maugeri S.p.A.: sindromi cardiache ereditarie, 4 messaggi di speranza dagli Istituti di Pavia

    0

    Le storie di Valentina, Giulia, Valerio e Andrea per raccontare com’è la vita quotidiana insieme a un defibrillatore nel petto. Arrivano da ICS Maugeri S.p.A. i racconti di coloro che, affetti da cardiopatie, riescono a condurre una vita normale grazie alla ricerca scientifica. Un’avanguardia che consente di effettuare diagnosi precoci, fornire terapie farmacologiche adeguate e…

Categories

Diego Biasi

Attuale Amministratore Delegato di Quercus Investment Partners, Diego Biasi si occupa da oltre 20 anni di Finanza e Investment Banking. Nel suo curriculum annovera importanti esperienze che lo hanno visto ricoprire posizioni di rilievo all’interno di società e banche attive su scala internazionale. Conseguita la laurea in Economia e Commercio presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, Diego Biasi si trasferisce a Londra per lavorare in Caboto Securities, società del Gruppo Bancario Intesa. In seguito opera all’interno di Banca IMI e Commerzbank: in qualità di Managing Director segue fusioni, acquisizioni, operazioni di corporate finance, occupandosi anche della quotazione in Borsa di consolidate realtà societarie. Progressivamente si specializza nella gestione di finanziamenti transfrontalieri, collaborando in tutta Europa con imprese e istituzioni connesse a enti municipali e governi. Continua a svolgere attività consulenziale sia per investitori privati che istituzionali e ben presto si interessa al settore delle energie rinnovabili: è il 2009, l’anno successivo insieme a Simone Borla fonda Quercus Investment Partners, società specializzata in investimenti infrastrutturali di larga scala nell’ambito delle fonti alternative di energia. Ad oggi il percorso professionale di Diego Biasi continua ad essere legato a Quercus Investment Partners, diventata in pochi anni una delle realtà di riferimento nel settore, anche grazie alle competenze del manager che le hanno permesso di raggiungere risultati ragguardevoli come il lancio di cinque fondi che hanno un portafolio di ben oltre 30 impianti tra biomassa, eolico e fotovoltaico, per i quali sono stati strutturati oltre 300 milioni di Euro di finanziamenti. All’interno della società fornitrice di consulenze per investimenti a livello internazionale nell’ambito delle rinnovabili, Diego ha curato e portato a termine importanti operazioni, tra le quali la costituzione di una joint venture (denominata ForVEI) con CDC, Foresight, Adenium Capital e VEI Green e quella con UKGIB (UK Green Investment Bank), di proprietà del governo britannico. Quest’ultima, risalente al 2012, ha portato oggi alla costruzione della prima centrale a digestione anaerobica e compostaggio di scala commerciale nell’area londinese. Nel 2015, Quercus, in joint-venture con Swiss Life, acquisice ASI (Antin Solar Investments), una delle prime piattaforme di consolidamento del mercato fotovoltaico italiano, quarto produttore da fonte solare in Italia con un output annuo di oltre 131GWh.



News