• IRIDEOS
    Economia

    IRIDEOS: Vivarelli nuovo Amministratore Delegato

    0

    Milano 17 Maggio 2019 – Danilo Vivarelli è il nuovo Amministratore Delegato di IRIDEOS, il polo ICT per le aziende creato da F2i a seguito delle acquisizioni di Infracom, MClink e KPNQwest Italia, già integrate in IRIDEOS, e di Enter e Clouditalia. Vivarelli, dallo scorso dicembre Direttore Generale di IRIDEOS e precedentemente membro indipendente del…

    Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
  • Sport

    Alessandro Benetton relatore all’evento “A morte lo sport, viva lo sport”

    0

    Presidente e fondatore della società di private equity 21 Invest, Alessandro Benetton è anche un grande appassionato di sport. È questo uno dei motivi che lo ha portato ad aver accettato con entusiasmo la guida di Fondazione Cortina 2021, l’organismo che sta lavorando all’organizzazione dei Campionati Mondiali di Sci Alpino in programma dal 9 al…

    Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
  • IRIDEOS
    Tecnologia

    IL CLOUD DI IRIDEOS OTTIENE LA “CERTIFICAZIONE” AGID

    0

    Via libera alla PA italiana per accedere al multi cloud di IRIDEOS. Milano, 14 maggio 2019 – Le soluzioni IaaS di IRIDEOS sono state inserite nel Cloud Marketplace di AgID, la piattaforma che espone i servizi, le infrastrutture e le aziende qualificate da AgID come Cloud Service Provider (CSP) abilitati ad offrire il Cloud alla…

    Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
  • Società

    Fondazione Giovani Leoni: David e Christian Barzazi raccontano il metodo Feldenkrais

    0

    Il progetto cardine della Fondazione Giovani Leoni consiste nella divulgazione del metodo Feldenkrais per la cura dei bambini affetti da paralisi cerebrale infantile, stroke, sindromi genetiche o altri disturbi quali ADD o ADHD (iperattività e disturbo da deficit di attenzione). Per sensibilizzare le comunità locali, a tal proposito, è stata recentemente organizzata una serata d’incontro…

    Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
  • Salute e Benessere

    Longevity Run: Serenissima Ristorazione sponsor dorato

    0

    Uno stile di vita sano parte dall’alimentazione e prosegue con il movimento e l’attività fisica. Non solo food nella vision di Serenissima Ristorazione: la società guidata da Mario Putin, da sempre promotrice del benessere in tutte le sue sfumature e accezioni, sarà tra gli sponsor della “Longevity Run”. Una vera e propria corsa all’insegna della…

    Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Categorie

Federico Motta Editore

Federico Motta Editore

Federico Motta Editore viene fondata il 14 gennaio 1929 e in origine si chiama “Cliché Motta”. La casa editrice nasce grazie alla volontà e alle conoscenze del suo fondatore Federico Motta, grande appassionato di riproduzione a stampa, e si specializza nella riproduzione fotomeccanica. Motta riesce così a mettere a fattor comune le diverse competenze acquisite nel corso del suo impiego come zincografo e fotoincisore presso la F.lli Treves. Nel 1954 la casa editrice mette in piedi il primo network di commercio porta a porta, con l’obiettivo di coprire tutta la Penisola e arrivare direttamente ai nuclei familiari italiani. Fin dall’inizio dell’attività, le opere di Federico Motta Editore vengono concepite puntando sull’innovazione e sulla qualità e creando in questo modo un plusvalore che ha donato al marchio stima e prestigio nei suoi quasi nove decenni di vita. Il simbolo della casa editrice scelto dallo stesso Federico Motta è il Torcoliere, ovvero il responsabile del processo di stampa dei fogli che avveniva tramite il torchio: quest’ultimo rappresenta perfettamente quella che è la cifra identitaria dell’azienda, poichè rimanda in maniera diretta alla tipografia e alla produzione di libri antichi. Gli ambiti d’interesse di Federico Motta Editore si estendono dalle enciclopedie ai libri per i più giovani (MottaJunior), dalle riviste di moda alle serie di volumi di architettura: particolarmente degna di nota la collana di libri d’arte e fotografia, al cui interno si trovano i noti archivi con le immagini delle grandi esposizioni realizzate da Motta in partnership con gallerie italiane e internazionali di primissimo piano. Il riguardo nei confronti dell’innovazione ha prodotto una costante ricerca di mezzi che tenessero sempre più il passo con la modernità: le tavole Transvision, il Sonobox, i vhs e i compact disc hanno incarnato a pieno lo spirito di novità segno dei rispettivi tempi e come tali sono stati impiegati da Motta. In questo solco tracciato dalla casa editrice, anche il web è stato un volano per il rinnovamento, come attestano l’enciclopedia Motta con Internet TV, il progetto Internet Motta Club e il sito mottaformazione.it. Durante la sua decennale vita sul mercato, la casa editrice ha inoltre visto per le proprie opere il coinvolgimento di numerosi personaggi di spicco: i volumi di “Historia” sono l’esito della lunga collaborazione con il professor Umberto Eco, mentre il contributo di Margherita Hack all’allargamento della ricerca editoriale all’ambito scientifico è inestimabile. Vale anche la pena citare le importanti collaborazioni con Telecom, Telefono Azzurro, Zecchino d’Oro, Rai, il Ministero dell’Istruzione, Il Sole 24 Ore, il Corriere della Sera e Disney. Nel corso del tempo la credibilità di Federico Motta Editore è stata resa manifesta atraverso l’assegnazione di premi quali il Pirelli InterNETional Awards nel 2007 e l’Ambrogino d’Oro nel 1980. La casa editrice ha avuto l’occasione di presentare le proprie opere ai massimi vertici della Repubblica: i suoi responsabili sono saliti al Quirinale a colloquio con gli ex Capi di Stato Carlo Azeglio Ciampi e Giorgio Napolitano.



  • Italiano
  • English
  • Norvegese
  • Français

Ultime news