• Sebastien Clamorgan
    Society

    Sebastien Clamorgan: Venia International’s global solutions in the post-pandemic world

    0

    Transportation and logistics impact business-to-business and consumer behavior around the world. Today, in the era of international trade, planning and implementing the movement of supplies and materials is indeed a globalized process, with logistics companies constantly involved in the movement, storage and flow of goods and services within global supply chains. The Covid-19 pandemic has…

  • Society

    CDP recognizes Danieli as a Supplier Engagement Leader

    0

    For outstanding sustainability practices in supply and value chains CDP, a global non-profit that drives companies and governments to reduce their greenhouse emissions, safeguard resources and protect forests, has appointed Danieli Supplier Engagement Leader, making it one of the top 7% of companies worldwide that are members of the Carbon Disclosure Project 2020. In 2020,…

  • Entertainment

    Le 5 migliori destinazioni italiane family-friendly

    0

    L’Italia ha tutto per una vacanza in famiglia: sole, buon cibo e vino, paesaggi e storia meravigliosi, arte e cultura in abbondanza. L’Italia ha qualcosa da offrire a tutti e per questo rende la destinazione perfetta per le vacanze in famiglia. In effetti gli italiani lo sanno bene e la maggior parte trascorrerà le ferie…

  • Communication

    Tipi di video per la tua azienda

    0

    La realizzazione di video aziendali è diventata estremamente popolare. Ma quale tipo di video è particolarmente adatto alla tua azienda? Quali messaggi vuoi trasmettere? Crea un concept e un piano editoriale per i tuoi video. Perché, indipendentemente dal tipo di video che realizzi, hai bisogno di una strategia per assicurarti di poter raggiungere i tuoi…

  • Communication

    Come formarsi nel mondo della produzione di video

    0

    I programmi dei corsi di produzione video a Milano sono suddivisi su più livelli, a partire dai certificati delle competenze di base fino al livello di master. I programmi insegnano agli studenti a creare, progettare e produrre una storia utilizzando i media digitali. Informazioni essenziali Programmi di laurea e certificazione forniscono agli studenti le conoscenze…

Categories

Giuseppe Recchi

Giuseppe Recchi, Vice Presidente di Telecom Italia

Giuseppe RecchiIl percorso professionale di Giuseppe Recchi prende avvio a seguito della Laurea in Ingegneria, conseguita nel 1989 presso il Politecnico di Torino, quando entra a far parte dell’azienda di famiglia, la Recchi Costruzioni Generali, società operante nel settore infrastrutturale nazionale e internazionale. Trasferitosi presso la filiale statunitense, diviene nel 1994 Presidente Esecutivo di Recchi America Inc., oltre a ricevere la carica di Amministratore Delegato per le attività estere del Gruppo. Cinque anni più tardi fa il proprio ingresso nella multinazionale GE (General Electric), la quale dopo soli due anni gli conferisce la nomina a Responsabile per le acquisizioni industriali per l’area EMEA del Gruppo, di base a Londra, prima di promuoverlo a Presidente e Amministratore Delegato di GE South Europe. Assume, nel 2011, la carica di Presidente presso Eni, risultando l’incaricato più giovane a ricoprire tale ruolo dopo Enrico Mattei, il fondatore della società. Accede alla Presidenza Esecutiva di Telecom Italia nel 2014, ottenendo la maggioranza assoluta dei voti espressi dal Consiglio di Amministrazione, dove resterà sino al 2017. Attualmente è Vice Presidente di Telecom Italia. Nel medesimo anno diviene, inoltre, Presidente della Fondazione Telecom Italia, oltre a vedere pubblicato il proprio libro “Nuove energie. Le sfide per lo sviluppo dell’Occidente” (editore Marsilio). Tra le attività parallele svolte da Giuseppe Recchi spicca la mansione di Docente di Corporate Finance, svolta nel biennio 2004-2006 presso l’Università di Torino, all’interno della Facoltà di Economia.
Grazie ai risultati raggiunti nel corso della sua carriera, Giuseppe Recchi viene insignito il 2 giugno 2017 del riconoscimento come Cavaliere “al merito del lavoro”.