• IRIDEOS
    Tecnologia

    IRIDEOS: CERTIFICAZIONE TIER IV PER IL DATA CENTER DI ROMA

    0

    Milano, 17 settembre 2018 – IRIDEOS, il nuovo polo ICT italiano per le aziende e la Pubblica Amministrazione, ha ottenuto dall’Uptime Institute la certificazione Tier IV Design per il suo data center di Roma. L’Uptime Institute, l’ente statunitense che classifica i data center secondo quattro livelli, ha riconosciuto al data center romano di IRIDEOS il…

    Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
  • Marilisa D’Amico
    Società

    Lea, inserire la diagnosi preimpianto: Marilisa D’Amico sottoscrive l’appello

    0

    In rappresentanza dell’associazione VOX Diritti, la Professoressa Marilisa D’Amico ha sottoscritto la lettera che la Luca Coscioni ha inviato all’attuale Ministro della Salute Giulia Grillo per richiedere l’inserimento della diagnosi preimpianto nei Livelli Essenziali di Assistenza. Non è il primo appello lanciato dall’associazione su questo tema: nel 2017 era già stato accolto un aggiornamento dei…

    Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
  • Eni
    Economia

    Eni, Standard & Poor’s alza il rating a lungo termine: il commento dell’AD Claudio Descalzi

    0

    L’agenzia Standard & Poor’s promuove Eni rivedendo al rialzo il rating a lungo termine del gruppo: da BBB+ ad A- con outlook stabile. L’Amministratore Delegato Claudio Descalzi ha dichiarato di essere “particolarmente soddisfatto di questo riconoscimento che premia quanto fatto in termini di potenziamento del nostro portafoglio upstream, di ristrutturazione dei business mid-downstream e di…

    Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
  • Renato Ravanelli
    Finanza

    Renato Ravanelli (F2i) intervistato dal Sole 24 Ore

    0

    L’Amministratore Delegato di F2i – Fondi italiani per le infrastrutture SGR ha di recente rilasciato un’intervista al quotidiano economico-finanziario Il Sole 24 Ore in merito all’OPA lanciata da F2i e Mediaset attraverso 2i Towers su EI Towers, la società delle torri televisive attualmente controllata dalla stessa Mediaset con una quota del 40%. L’OPA, condizionata al…

    Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Categorie

Luigi Esposito

Formatosi e cresciuto professionalmente nel contesto di Napoli, Luigi Esposito è perito chimico ed è a capo della società multiservice EPM Servizi, di cui è Amministratore Delegato.

Attività professionali di Luigi Esposito

Luigi Esposito, Amministratore Delegato di EPM ServiziChimico professionista, classe 1959, Luigi Esposito consegue il Diploma di Perito Chimico presso l’Istituto Leonardo da Vinci. Intraprende la carriera professionale nel 1982 in qualità di tecnico di laboratorio per l’Ospedale San Gennaro di Napoli, per poi trasferirsi l’anno seguente presso lo Studio privato Landi, che lo chiama a svolgere sempre la mansione di tecnico di laboratorio. Tra il 1984 ed il 1986 lavora come libero professionista, collaborando con uno studio privato situato nella città di Napoli. A tale incarico subentra, nel 1986, la nomina come Amministratore Unico della Società EPM Servizi, all’interno della quale svolge mansioni di elevata responsabilità, relative alle attività di supporto al project management, di sviluppo degli investimenti attuati sulle energie rinnovabili, oltre a tutta la parte relativa alla strategia, alla reportistica e alla stesura di business plan. Tra le responsabilità assunte, inoltre, sono incluse la gestione del rapporto con la clientela, del reparto delle risorse umane e della conduzione delle trattative sindacali. Luigi Esposito ricopre a partire dal 2009, inoltre, ulteriori incarichi, come quello di Vice Presidente del C.S.I. (Consorzio Servizi Integrati) e quello di Consigliere per l’Associazione no-profit “Napoli che verrà”, oltre ad aver ricevuto i titoli di Cavaliere e di Commendatore dell’Ordine Equestre Pontificio di San Gregorio Magno.



  • Italiano
  • English
  • Norvegese
  • Français

Ultime news