• Salute e Benessere

    Epilessia, Susanna Esposito: diagnosi precoce, gestione terapeutica appropriata e continuità assistenziale fondamentali per i pazienti

    0

    <p>L&rsquo;epilessia, un disturbo neurologico che affligge circa 600mila persone in Italia, di cui 22mila in Emilia-Romagna, riceve un nuovo impulso verso maggiore comprensione e sostegno grazie alle iniziative promosse a Parma. In occasione della Giornata internazionale dell&rsquo;epilessia, l&rsquo;Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, sotto la guida esperta di Liborio Parrino in Neurologia e <strong>Susanna Esposito</strong> in Clinica…

  • Tubi edilizia
    Edilizia

    Edilizia: Fitt cresce in Francia acquisendo Ate

    0

    Fitt potenzia il proprio posizionamento nel settore delle costruzioni – in particolare condutture per l’edilizia e infrastrutture – grazie alla recente acquisizione di Ate, azienda francese specializzata in tubazioni per il drenaggio edile, infrastrutture e settore civile. Fitt continua così il proprio percorso di espansione internazionale che ha già visto l’azienda acquisire Claber e avviare…

  • Ares Ambient e quadro normativo
    Aziende

    Gestione dei rifiuti, Ares Ambiente: le normative e il ruolo chiave degli intermediari

    0

    La gestione dei rifiuti rappresenta una componente essenziale nella tutela dell’ambiente e della salute pubblica. Per tale ragione, l’Unione Europea ha stabilito un quadro giuridico ambizioso per regolare l’intero ciclo dei rifiuti, sottolineando l’importanza del recupero e del riciclo. Tuttavia, la complessità delle normative richiede l’azione di figure specializzate, come gli intermediari di rifiuti. È…

  • Azienda Bergamasca Formazione di San Giovanni Bianco
    Lavoro

    ABF lancia un corso per Operatore delle Lavorazioni Casearie

    0

    Un corso base per Operatore delle Lavorazioni Casearie è stato lanciato dall’Azienda Bergamasca Formazione di San Giovanni Bianco, con inizio previsto per il 21 febbraio. È un’opportunità imperdibile per chi ama il mondo della caseificazione. Il settore caseario è una delle eccellenze della cucina italiana, famosa in tutto il mondo per la sua qualità e…

Categories

Marcella Marletta

Gli incarichi assunti da Marcella Marletta nel corso della carriera

Marcella Marletta

Esperta di sanità pubblica, dispositivi medici, farmaci, sostanze stupefacenti e psicotrope, Marcella Marletta è stata dirigente ministeriale presso il Ministero della Salute. Il suo percorso professionale inizia a seguito del conseguimento della Laurea in Medicina e Chirurgia, ottenuta presso l’Università “La Sapienza” di Roma, a cui segue la specializzazione in oftalmologia. Superato un concorso pubblico, accede al Ministero della Sanità, ricevendo l’incarico di seguire problematiche internazionali legate al campo sanitario. Dopo due anni, nel 1984, svolge attività di farmacovigilanza, monitorando e valutando le sperimentazioni cliniche dei farmaci, presso la Direzione Generale del Servizio Farmaceutico. Nominata Vice Consigliere Ministeriale della Direzione Generale dell’Igiene pubblica, ricopre successivamente la mansione di Direttore della Divisione II nella Ex Direzione generale degli ospedali del Ministero della Sanità, ovvero responsabile dei casi di emergenza e maxi emergenza, ottenendo, nel 1997, la carica di Direttore dell’Ufficio Dispositivi Medici, ovvero responsabile del monitoraggio delle attività comunitarie per le normative europee in merito ai dispositivi medici. Marcella Marletta si occupa, a partire dal 2004, di controllare e valutare i prodotti sanitari ed i presidi medico-chirurgici, in qualità di Direttore dell’Ufficio VII della Direzione Generale Farmaci e Dispositivi Medici del Ministero della Salute, fino al 2011, quando assume l’incarico di Direttore Generale della Direzione Generale dei Dispositivi Medici e del Servizio Farmaceutico presso il Ministero della Salute. Questo ruolo la vede impegnata per un decennio nei rapporti con l’Agenzia Italiana del farmaco. Si è occupata in questo periodo professionale di autorizzazioni alla pubblicità in materia sanitaria presso il pubblico, di disciplina genare in merito alla distribuzione dei dispositivi medicali e di vendita online di medicinali senza obbligo di prescrizione,  coinvolta nella registrazione di broker e nell’aggiornamento della tariffa nazionale dei medicinali e della farmacopea ufficiale. Ha preso parte a task-force anti-falsificazione e alla Conferenza dei servizi per la sicurezza dei dispositivi medici venduti online presso l’Agenzia Italiana del farmaco.

Per avere un quadro completo delle attività e delle competenze della dottoressa Marcella Marletta, visita il suo profilo Linkedin.



News