Marittima

Frabemar e il ruolo dell’innovazione nel contesto delle nuove rotte marittime

0 4

In una dinamica di trasformazione incessante dello scenario mondiale del commercio, la necessità di integrare logiche commerciali, logistiche e di trasporto nasce dal fenomeno contemporaneo dello scambio sempre più rapido di beni e servizi e, soprattutto, tra territori del mondo molto distanti tra loro. Dal bisogno di far fronte a tali esigenze scaturisce la mission di Frabemar, società attiva nei settori della logistica e dei trasporti con oltre 20 anni di esperienza. L’ottimizzazione della fornitura dei servizi connessi al commercio internazionale è, infatti, una prerogativa della società, le cui attività relative ai trasporti marittimi sono principalmente concentrate nella regione dell’Africa Occidentale.
In un contesto simile, il ruolo rivestito dall’innovazione e dall’aggiornamento è di primaria importanza e rappresenta una prerogativa nel comparto dei trasporti marittimi, soprattutto alla luce degli ultimi aggiornamenti relativi alle nuove rotte commerciali praticabili. Come sostenuto, infatti, in un report di Corrado Fontana pubblicato nel 2019 su Valori, hub specializzato in finanza etica ed economia sostenibile, nuove rotte si aprono nel panorama mondiale dei commerci a causa dello scioglimento della calotta artica dovuta al cambiamento climatico. Nello specifico, si tratta della Northern Sea Route, la Rotta del Mare del Nord, un passaggio marittimo un tempo difficilmente accessibile che permette ora di collegare i porti dell’Europa Occidentale con quelli dell’Asia Orientale, e che rappresenta un’alternativa alla rotta del Canale di Suez: la nuova via permetterebbe alle grandi navi cargo e cisterna di ridurre le distanze fino al 40%. A testimonianza del fatto che le logiche commerciali, logistiche e di trasporto stanno realmente subendo trasformazioni verso cui è necessario porre attenzione, è significativo che, nel 2017, una nave cisterna abbia attraversato l’Artico senza il supporto di una rompighiaccio ad aprire la strada. Partendo dalla Norvegia, è stato possibile raggiungere la Corea del Sud in un viaggio durato 22 giorni, dieci in meno rispetto a quelli di solito necessari attraverso il Canale di Suez.
Da tali mutamenti dello scenario deriva l’importanza che innovazione, nuove tecnologie e politiche societarie all’avanguardia rivestono al giorno d’oggi, ed è in un contesto del genere che Frabemar continua a procedere incessantemente percorrendo la via dell’innovazione, con l’obiettivo costante di soddisfare le esigenze dei propri clienti. Non a caso, uno dei primi Dipartimenti sviluppati dalla società è stato quello specializzato nelle nuove tecnologie, a garanzia di un aggiornamento continuo dei mezzi e delle strumentazioni e con l’obiettivo di realizzare trasporti sempre efficienti, anche alla luce delle nuove rotte percorribili nel panorama dei commerci marittimi internazionali.

Frabemar e il ruolo dell’innovazione nel contesto delle nuove rotte marittime 5.00/5 (100.00%) 1 vote

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

  • Italiano
  • English
  • Norvegese
  • Français

Ultime news