Categorie

Giuseppe Recchi

Giuseppe Recchi, Vice Presidente di Telecom Italia

Giuseppe RecchiIl percorso professionale di Giuseppe Recchi prende avvio a seguito della Laurea in Ingegneria, conseguita nel 1989 presso il Politecnico di Torino, quando entra a far parte dell’azienda di famiglia, la Recchi Costruzioni Generali, società operante nel settore infrastrutturale nazionale e internazionale. Trasferitosi presso la filiale statunitense, diviene nel 1994 Presidente Esecutivo di Recchi America Inc., oltre a ricevere la carica di Amministratore Delegato per le attività estere del Gruppo. Cinque anni più tardi fa il proprio ingresso nella multinazionale GE (General Electric), la quale dopo soli due anni gli conferisce la nomina a Responsabile per le acquisizioni industriali per l’area EMEA del Gruppo, di base a Londra, prima di promuoverlo a Presidente e Amministratore Delegato di GE South Europe. Assume, nel 2011, la carica di Presidente presso Eni, risultando l’incaricato più giovane a ricoprire tale ruolo dopo Enrico Mattei, il fondatore della società. Accede alla Presidenza Esecutiva di Telecom Italia nel 2014, ottenendo la maggioranza assoluta dei voti espressi dal Consiglio di Amministrazione, dove resterà sino al 2017. Attualmente è Vice Presidente di Telecom Italia. Nel medesimo anno diviene, inoltre, Presidente della Fondazione Telecom Italia, oltre a vedere pubblicato il proprio libro “Nuove energie. Le sfide per lo sviluppo dell’Occidente” (editore Marsilio). Tra le attività parallele svolte da Giuseppe Recchi spicca la mansione di Docente di Corporate Finance, svolta nel biennio 2004-2006 presso l’Università di Torino, all’interno della Facoltà di Economia.
Grazie ai risultati raggiunti nel corso della sua carriera, Giuseppe Recchi viene insignito il 2 giugno 2017 del riconoscimento come Cavaliere “al merito del lavoro”.



  • Italiano
  • English
  • Norvegese

Ultime news