Alessandro Benetton
Società

Alessandro Benetton lancia “21ChangeMakers” per dialogare sul tema del cambiamento nell’era social

0 5

Si chiama “21ChangeMakers” la nuova video rubrica ideata e realizzata da Alessandro Benetton, nella quale l’imprenditore si impegna ad affrontare il grande tema che caratterizza l’epoca storica in cui viviamo: il cambiamento. La rubrica nasce come un’occasione di confronto e dialogo con persone appartenenti a mondi diversi, ma legate dal comune interesse verso la ricerca di modi sempre nuovi di reinventarsi, per abbracciare a pieno questa fase di transizione. Il primo appuntamento, pubblicato sul canale Youtube ufficiale dell’imprenditore, ha avuto come ospite il dirigente e pluricampione di volley Pasquale Gravina. In un recente editoriale pubblicato per Il Sole 24 Ore, Alessandro Benetton ha spiegato le motivazioni che l’hanno spinto a dare il via alla serie di video, illustrandone i contenuti e le linee guida. “La trasformazione digitale“, scrive, “si è radicata all’interno della nostra società a tal punto da modificarne le dinamiche. Non mi sono fatto impaurire, ho cominciato a raccogliere feedback e nuovi stimoli e così ho pensato di coinvolgere anche altre persone che come me fossero promulgatori del cambiamento in tutte le sue sfumature: nell’imprenditoria, con la tecnologia, tra i giovani, nell’arte e nello sport“. L’imprenditore si è lasciato ispirare dal libro di Alessandro Baricco “The Game”, che l’ha aiutato a sciogliere i propri dubbi e accettare in toto la nostra nuova condizione di esseri umani immersi in un universo interconnesso, social. Secondo l’imprenditore è fondamentale tornare al dialogo, alla riflessione, come facevano i filosofi antichi che si ponevano continue domande. Anche le imprese devono ricominciare a valorizzare la formazione umanistica, per comprendere meglio le nuove dinamiche del nostro presente. “Un pensiero fondamentale per le imprese e le organizzazioni desiderose di rinnovarsi è ripensare alla propria identità, ai propri valori aziendali, al modo di fare profitto e alla comunità che le circondano“, sottolinea Alessandro Benetton. “Impatto sociale e crescita aziendale sono due concetti che possono viaggiare alla stessa velocità, perché consentono di cambiare la traiettoria a cui è destinata la nostra società. Sviluppare un pensiero laterale diviene fondamentale“. Trovare nuovi parallelismi e punti di contatto tra mondi diversi è essenziale, perché è da qui che spesso nasce la vera innovazione: dalla macchina volante dei fratelli Wright al desktop di Steve Jobs.

Per maggiori informazioni:
https://alleyoop.ilsole24ore.com/2019/02/15/partecipare-game/

Alessandro Benetton lancia “21ChangeMakers” per dialogare sul tema del cambiamento nell’era social 5.00/5 (100.00%) 1 vote

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

  • Italiano
  • English
  • Norvegese
  • Français

Ultime news