Immobiliare

Davide Serra lancia, in qualità di socio, la startup immobiliare Homepal, app social per affittare o comprare casa

0 90

Il settore immobiliare è in crisi? Davide SerraDavide Serra, fondatore e partner di Algebris Investments non la pensa così. Il finanziere, a capo del fondo Algebris, è il principale promotore di Homepal, startup di cui è socio e che ha lo scopo di affittare e vendere immobili con costi di intermediazione davvero competitivi. L’app si basa sulle caratteristiche di un qualsiasi social network: la piattaforma Homepal mette in contatto affittuari e proprietari direttamente online, dando la possibilità di scoprire come sono fatte le case, in base a condivisioni e giudizi espressi da altri utenti che conoscono le abitazioni o le zone in cui si trovano. Davide Serra è fermo nella sua convinzione che “la condivisione è cruciale, perché la casa è un bene sociale. Si privilegia maggiormente l’approccio di tipo emozionale, che attualmente non esiste nell’offerta online. Inoltre, Homepal offre anche servizi di ristrutturazione: basta inviare le planimetrie e si riceverà una proposta su cosa si potrebbe fare”. Homepal abbassa i costi medi, che al momento si attestano sui 6.000 – 7.000 euro, a meno di 300 euro. Quest’app innovativa potrebbe anche aiutare le banche a vendere l’enorme patrimonio immobiliare in loro possesso, pignorato per prestiti inesigibili o mutui. Infatti, Davide Serra puntualizza che “su 200 miliardi di crediti deteriorati, 80 si riferiscono all’immobiliare e metà di questo patrimonio è formato da abitazioni residenziali. Il problema sono costi troppo alti, legati alla creazione di agenzie immobiliari interne agli istituti bancari. La nostra idea è molto semplice: abbassare i costi di transazione e aumentare la trasparenza”. Davide Serra riconosce che la casa rimane il principale asset patrimoniale per le famiglie italiane, nonostante la crisi di settore. Ma il finanziere mette in evidenza che “un costo di transazione pari al 6% è folle. Non temiamo la reazione delle agenzie, perché in Italia hanno un certo tipo di target. D’altronde, già oggi il 50% della transazioni sono fatte da privati e noi miriamo all’incontro fra domanda e offerta, altrimenti non potremmo esigere solamente 90 euro. Vogliamo proporci come piattaforma ideale per trovare casa”. Davide Serra è coadiuvato da Andrea Lacalamita, fondatore di Homepal, e un team di giovani menti. L’obbiettivo è quello di restituire ai clienti la libertà di decisione sull’affittare, vendere o comprare la propria casa, con garanzie di semplicità, risparmio e trasparenza. Dopo il lancio in Italia, Homepal si espanderà in Europa dal 2017, partendo da Gran Bretagna, Spagna e Germania.

Davide Serra lancia, in qualità di socio, la startup immobiliare Homepal, app social per affittare o comprare casa 5.00/5 (100.00%) 2 votes

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0
Davide Serra lancia, in qualità di socio, la startup immobiliare Homepal, app social per affittare o comprare casa
Articolo
Davide Serra lancia, in qualità di socio, la startup immobiliare Homepal, app social per affittare o comprare casa
Descrizione
Il settore immobiliare è in crisi? Davide Serra non la pensa così. Il finanziere, a capo del fondo Algebris, è il principale promotore di Homepal, startup di cui è socio e che ha lo scopo di affittare e vendere immobili con costi di intermediazione davvero competitivi.
Tag

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

  • Italiano
  • English
  • Norvegese
  • Français

Ultime news