Luciano Castiglione
Società

Luciano Castiglione: il rincaro delle bollette al centro del nuovo editoriale

0 4

Non si deve colpevolizzare il green deal né la spinta verso le rinnovabili e neanche i movimenti d’opinione: secondo Luciano Castiglione a gravare sul rincaro delle bollette di luce e gas intorno a cui ultimamente si concentra sempre più l’attenzione dell’opinione pubblica è “la mancanza di una visione organica degli approvvigionamenti energetici europei ed il continuo procedere in ordine sparso delle Nazioni per affrontare un tema così delicato e onnicoinvolgente”. Lo scrive in un editoriale pubblicato nei giorni scorsi sul suo sito: “L’andamento dei costi del gas naturale, e di conseguenza dell’energia elettrica è figlio delle dinamiche della politica internazionale (rapporti Russia/UE, Cina/Russia, Russia/USA) da un lato e delle scelte fatte dalle UE nel corso degli ultimi anni dall’altro”.
In questo contesto, come osserva Luciano Castiglione, si sta intervenendo solamente attraverso “soluzioni tampone” nell’ottica di “evitare che tutto il peso di queste scelte (e delle non-scelte) ricada interamente sulle bollette degli imprenditori italiani”. Necessario è quindi individuare “soluzioni strutturali” perché solamente così si può contribuire concretamente a “rendere il futuro più solido”.
Mai come ora quindi “solo una ferma volontà politica finalizzata a riequilibrare il mix energetico europeo potrà farci uscire dal tunnel velocemente”: inoltre, come spiega Luciano Castiglione nel suo approfondimento, per far sì che all’orizzonte non si creino altri tunnel l’Europa deve porre in atto “contestualmente una pluralità di scelte senza alcuna preclusione dogmatica”.

Maggiori informazioni qui: https://lucianocastiglione.wordpress.com/2021/12/23/luciano-castiglione-tempesta-perfetta/

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

News