Società

#WhatsNext, la nuova rubrica di Alessandro Benetton sul mondo di domani

0 11

L’obiettivo è quello di affrontare diversi argomenti cercando di capire che cosa ci si aspetta nel futuro: un futuro che può essere molto vicino o anche molto lontano“: è con queste parole che Alessandro Benetton, fondatore di 21 Invest, presenta la sua nuova rubrica Youtube, ripresa anche dalla piattaforma del “Corriere della Sera”. “L’unico modo che abbiamo per capire che direzione prenderà un certo settore è quello di parlare con chi quel settore lo vive ogni giorno: per questo in ogni puntata ci sarà un ospite“: il primo contributo di #WhatsNext riguarda proprio la comunicazione digitale e i video, strumento oggi fondamentale. Protagonista della chiacchierata Matteo Bruno, meglio conosciuto come Canesecco, Youtuber e fondatore di “SlimDogs”, nota casa di produzione video e strategie digitali. Secondo Bruno, in un settore come quello della comunicazione video sul web, “il futuro cambia ad una velocità folle“: un esempio è la modalità live streaming, diventata improvvisamente centrale a causa della pandemia di Coronavirus. Fare previsioni sembra quindi azzardato: tuttavia, lo Youtuber ritiene che un elemento da tenere d’occhio sia la realtà virtuale, ancora poco diffusa a causa dell’elevato costo della tecnologia. Proseguendo nell’intervista, Benetton chiede in che modo un’azienda possa avere una strategia e una presenza costante, dato che al momento la linea più seguita è quella di affidarsi a diversi influencer: “Più andiamo avanti e più si distinguono i tipi di contenuti che bisogna creare – spiega Bruno – da un lato abbiamo quel tipo di produzioni articolate dove ha sempre senso affidarsi a società esterne, poi c’è tutto quel tipo di comunicazione meno elaborata che sta costringendo tutte le aziende piano piano a trasformarsi in content creator e ad avere al suo interno delle persone che sono incaricate di realizzare ogni giorno quello che si chiama ‘corporate storytelling’: l’importante è trovare l’elemento che lo renda interessante“. La domanda che si pone Alessandro Benetton è in che modo, una volta perfezionata la strategia digitale, sia possibile stare al passo con i cambiamenti repentini del settore senza esserne travolti: “Credo che la base sia non avere pregiudizi – spiega il fondatore di SlimDogs – ogni novità va recepita e studiata senza dare nulla per scontato: è importante sapere che non si deve per forza cambiare strategia, soprattutto se un nuovo portale non è adatto al nostro target di riferimento“.

Per visualizzare il video completo:
https://video.corriere.it/economia/consigli-alessandro-benetton/come-sara-mondo-domani-video-comunicazione-ecco-cosa-accadra/6453e38e-b705-11ea-877f-fd70c3a48db9

Vota questo articolo

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

  • Italiano
  • English
  • Norvegese
  • Français

Ultime news