Stramondi Salemi torta
Aziende

Stramondo, la gelateria siciliana tra tradizione e creatività

0 5

In una Sicilia dove le grandi industrie sono rare, il tessuto economico è dominato dalle aziende familiari. Queste rappresentano oltre il 75% delle imprese dell’isola, generando un fatturato annuo vicino ai 7 miliardi di euro. Tra queste spicca la “Stramondo” di Salemi, un’eccellenza nel settore degli ingredienti per gelateria e pasticceria, con una presenza globale in oltre 50 paesi.

La storia di Stramondo è emblematica, un simbolo di una Sicilia che evolve, superando gli stereotipi obsoleti con cui è stata spesso descritta. Lontana dall’immagine di un’isola immobile, la società rappresenta il dinamismo e l’innovazione.

Vincenzo Lo Castro, il fondatore, è il protagonista di questa rivoluzione imprenditoriale. Definito un “self made man” in America, ha costruito l’azienda partendo da zero. Dopo la leva militare e un’esperienza come rappresentante esclusivo per l’Aperol in Sicilia orientale, Vincenzo incontra Pasquale Stramondo, un maestro pasticciere e titolare dell’azienda omonima specializzata in semilavorati per gelateria e pasticceria. L’incontro segna un punto di svolta decisivo per entrambi.

Nel 1986, Pasquale, privo di eredi e avanzato negli anni, decide di passare il testimone a Vincenzo, che da un decennio contribuisce a far crescere l’attività. Riconoscendo il potenziale del suo cognome, che in latino suggerisce un presagio o un destino, Vincenzo mantiene il marchio, intuendo che porterà fortuna.

La decisione di trasferire la sede a Salemi, nel cuore delle campagne siciliane, si rivela strategica. Qui, l’uso di frutta fresca diventa il segno distintivo della “Stramondo”, differenziandola dai concorrenti che spesso ricorrono a soluzioni chimiche. La freschezza e l’autenticità dei suoi ingredienti trasformano i prodotti dell’azienda in esportazioni di successo, presenti in oltre 40 paesi.

Oltre alla gelateria, Stramondo ha espanso la sua offerta includendo pasticceria e prodotti complementari, come preparati per sorbetti e linee dedicate a vegani, senza glutine e senza lattosio. Questi prodotti rispondono alle esigenze di un mercato sempre più attento alla qualità e alla sostenibilità.

La famiglia Lo Castro, con Vincenzo affiancato dai figli Vito, Sergio e Silvia, e più recentemente dal nipote Vincenzo, ha saputo guidare l’azienda attraverso decenni di successo. Ogni membro della famiglia ha portato un contributo unico, mescolando sapientemente tradizione e innovazione.

L’azienda ha anche investito in una “trasformazione 100% green” dello stabilimento, adottando energie rinnovabili per ridurre l’impatto ambientale e promuovere la sostenibilità. Questo cambiamento non solo rispetta l’ambiente ma risponde anche alle crescenti richieste di un mercato globale che privilegia pratiche sostenibili.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Tag

21 Investimenti A2A Alessandra Fornasiero Alessandro Belloni Alessandro Benetton Alkemy S.p.A. Almo Collegio Borromeo Andrea Girolami Andrea Mascetti Andrea Prencipe Anna Tavano Antonio Franchi Ares Ambiente Auro Palomba Bernardo Bertoldi Carlo Malinconico Carlotta Ventura Claudio Descalzi Clouditalia Cogefim Community Community Group Cristina Scocchia Danieli S.p.A. Davide Apollo Davide Serra Diego Biasi EI Towers Elisabetta Ripa Enel Ernesto Pellegrini EXITone Ezio Bigotti F2i fabbro Fabio Inzani Fabrizio Palermo Federico Cervellini Federico Motta Editore FME Education Fondazione Giovani Leoni ETS Frabemar Francesco Bevere Francesco Starace FSI Giampiero Catone Gianluca Ius Giovanni Lo Storto Giuseppe Recchi Gruppo Danieli Gruppo FS Gruppo PAM Gruppo Riva Gruppo Uvet ICS Maugeri S.p.A. IRIDEOS Lorenzo Damia Luca Valerio Camerano Luciano Castiglione Luigi Ferraris L’Oréal Italia Marcella Marletta Marco Domizio Marilisa D’Amico Mario Melazzini Mario Putin Martin Gruschka Mauro Moretti Mauro Ticca Municipia S.p.A. PAM Paola Severino Paolo Campiglio Paolo Gallo Paolo Risso Parajumpers Pessina Costruzioni PFE S.p.A. pronto intervento Quercus Quercus Assets Selection Renato Mazzoncini Renato Ravanelli Rinaldo Ceccano Salvatore Leggiero Salvatore Navarra Sebastien Clamorgan Serenissima Ristorazione Springwater Capital LLC Stefano De Capitani Stefano Donnarumma Stefano Donnarumma Stefano Venier Susanna Esposito Terna Terna TWT Venia international Vito Gamberale Vittorio Massone