Amos Genish
Telecomunicazioni

Amos Genish: il digitale sarà il cuore della nuova strategia di TIM

0 14

Il 2018-2020 sarà un triennio all’insegna del digitale per TIM: emerge questo dalla presentazione del piano strategico da parte dell’Amministratore Delegato Amos Genish. DigiTIM, approvato dal Consiglio di Amministrazione del gruppo, porterà a una trasformazione “genetica” della telco nel segno della “cultura digitale”. Si tratta di un piano ambizioso che prevede importanti obiettivi quali il raggiungimento di 5 milioni di clienti ultrabroadband fissi sul fronte consumer e una penetrazione dell’Lte pari al 95%. I principali ingredienti della ricetta saranno in particolare il cloud e l’Ict. Un altro importante obiettivo è il superamento del milione di clienti in fibra, ovvero il triplo di quelli attuali. Durante la presentazione di DigiTIM, Amos Genish si è soffermato poi anche sulle strategie previste per Inwit, Sparkle e TIM Brasil. Per Sparkle si punta verso un’espansione a livello internazionale e al rafforzamento sul mercato. A proposito di Inwit, oltre al consolidamento della leadership, si lavorerà sulla realizzazione di nuove torri e di un’infrastruttura di nuova generazione 5G. Smentite le operazioni di cessione, anche e solo parziale, della controllata, in quanto “Inwit fa parte del core business di TIM, non si può vendere la gestione delle torri“. Per TIM Brasil è invece prevista una crescita notevole della clientela post-paid, che passerà dal 30% al 50%. Importanti anche i target finanziari del gruppo: l’obiettivo primario è la crescita dell’equity free cash flow consolidato nel triennio per un totale cumulato di circa 4,5 miliardi di euro. A questo si accompagnerà una riduzione del rapporto debito netto / ebitda e, di conseguenza, una forte generazione di cassa con ritorno del dividendo. Amos Genish ha infine dedicato un ampio spazio del suo intervento allo scorporo della rete: è stato infatti avviato l’iter formale per la notifica ad Agcom del progetto di separazione volontaria della rete di accesso fissa. L’obiettivo è dare vita al modello di separazione della rete più avanzato in Europa, che agevolerà nel raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda Digitale Europea 2025 sulla banda ultralarga e contribuirà al processo di digitalizzazione dell’Italia.

Per maggiori informazioni:
https://www.corrierecomunicazioni.it/telco/genish-svela-il-piano-digitim-il-digitale-cuore-della-nuova-strategia-via-allo-scorporo-della-rete/

Amos Genish: il digitale sarà il cuore della nuova strategia di TIM 5.00/5 (100.00%) 1 vote

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

  • Italiano
  • English
  • Norvegese
  • Français
  • Español

Ultime news