• IRIDEOS
    Tecnologia

    IRIDEOS: CERTIFICAZIONE TIER IV PER IL DATA CENTER DI ROMA

    0

    Milano, 17 settembre 2018 – IRIDEOS, il nuovo polo ICT italiano per le aziende e la Pubblica Amministrazione, ha ottenuto dall’Uptime Institute la certificazione Tier IV Design per il suo data center di Roma. L’Uptime Institute, l’ente statunitense che classifica i data center secondo quattro livelli, ha riconosciuto al data center romano di IRIDEOS il…

    Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
  • Marilisa D’Amico
    Società

    Lea, inserire la diagnosi preimpianto: Marilisa D’Amico sottoscrive l’appello

    0

    In rappresentanza dell’associazione VOX Diritti, la Professoressa Marilisa D’Amico ha sottoscritto la lettera che la Luca Coscioni ha inviato all’attuale Ministro della Salute Giulia Grillo per richiedere l’inserimento della diagnosi preimpianto nei Livelli Essenziali di Assistenza. Non è il primo appello lanciato dall’associazione su questo tema: nel 2017 era già stato accolto un aggiornamento dei…

    Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
  • Eni
    Economia

    Eni, Standard & Poor’s alza il rating a lungo termine: il commento dell’AD Claudio Descalzi

    0

    L’agenzia Standard & Poor’s promuove Eni rivedendo al rialzo il rating a lungo termine del gruppo: da BBB+ ad A- con outlook stabile. L’Amministratore Delegato Claudio Descalzi ha dichiarato di essere “particolarmente soddisfatto di questo riconoscimento che premia quanto fatto in termini di potenziamento del nostro portafoglio upstream, di ristrutturazione dei business mid-downstream e di…

    Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
  • Renato Ravanelli
    Finanza

    Renato Ravanelli (F2i) intervistato dal Sole 24 Ore

    0

    L’Amministratore Delegato di F2i – Fondi italiani per le infrastrutture SGR ha di recente rilasciato un’intervista al quotidiano economico-finanziario Il Sole 24 Ore in merito all’OPA lanciata da F2i e Mediaset attraverso 2i Towers su EI Towers, la società delle torri televisive attualmente controllata dalla stessa Mediaset con una quota del 40%. L’OPA, condizionata al…

    Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Categorie

Adriano Zerla

Pilota, istruttore di guida, collaudatore e imprenditore automobilistico: Adriano Zerla riesce, grazie al suo talento espresso sin da molto giovane, a trasformare la propria passione nella propria professione.

Attività professionali parallele di Adriano Zerla

Classe 1963, originario del bresciano, Adriano Zerla conosce il mondo del lavoro molto giovane, quando solamente sedicenne svolge modesti lavori estivi, prestando servizio di manovale edile. Conseguito il Diploma di Tecnico Commerciale, intraprende attività professionali sempre nel campo dell’edilizia, trovando occasioni di lavoro anche all’estero. All’età di 23 anni riceve la proposta di avviare un’attività indipendente, così dà vita ad un laboratorio elettromeccanico che si occupa di produrre trasformatori toroidali. L’attività cresce rapidamente: dopo solo un anno si espande in due laboratori che occupano 15 dipendenti. Successivamente, si presenta l’opportunità di intraprendere un’attività imprenditoriale all’interno del settore che rappresenta la maggiore passione di Adriano Zerla, ovvero l’automobilismo. Venuto a contatto con il fondatore di una scuderia automobilistica, vende l’azienda elettromeccanica e diventa socio della scuderia Delta Racing, la quale si posiziona presto come la maggiore in ambito italiano, sia per parco auto che per numero di iscritti. Il periodo in cui raggiunge l’apice si colloca tra gli anni Ottanta e gli anni Novanta, nel quale consegue rilevanti risultati in ambito sia nazionale che internazionale.

Per maggiori informazioni su Adriano Zerla, visita il blog ufficiale.



  • Italiano
  • English
  • Norvegese
  • Français

Ultime news