Metro
Aziende

Metro Italia è “Top Employer” per il suo impegno nella gestione del personale

0 3

L’azienda specializzata nel commercio all’ingrosso per il settore Horeca, Metro Italia, ha ottenuto per l’undicesimo anno di seguito la certificazione Top Employer, con la quale viene riconosciuto l’impegno della società nel promuovere il benessere dei propri collaboratori.

Ottenere la certificazione Top Employer per l’undicesimo anno consecutivo è un risultato straordinario che conferma il ruolo centrale che, come Metro Italia, attribuiamo alle persone”, ha commentato la Direttrice People & Culture di Metro Italia, Vanessa Catania, sottolineando come tale certificazione riconosca l’impegno costante dell’azienda nel “garantire un ambiente di lavoro positivo e sereno”. “Siamo orgogliosi di essere un datore di lavoro Top Employer – ha aggiunto – E continueremo a implementare iniziative che arricchiscano l’esperienza dei nostri collaboratori, perché crediamo che il nostro successo sia il risultato diretto del loro successo”.

Solo nel 2023, la società ha assunto oltre 100 dipendenti sotto i 35 anni e ha accompagnato alla pensione più di 250 persone. L’impegno profuso da Metro Italia per i propri dipendenti si evince sia dai continui investimenti in formazione – sono oltre 2.500 le persone coinvolte nella Learning Academy – e dalle numerose iniziative volte a migliorare il benessere degli impiegati. Al fine di offrire più tutele e condizioni di lavoro migliori rispetto a quanto previsto dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (Ccnl), lo scorso marzo l’azienda ha deciso di sottoscrivere il nuovo Contratto Integrativo Aziendale (Cia). Gli altri benefit di cui godono i dipendenti di Metro Italia includono un portale welfare, per usufruire di sconti e convenzioni, e crediti da utilizzare in viaggi, finanza, motori, abbigliamento e altro.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

News