Gruppo Danieli
Economia

ABS, divisione di Gruppo Danieli, inaugura il nuovo laminatoio QWR 4.0

0 9

Acciaierie Bertoli Safau (ABS) – divisione Steelmaking di Gruppo Danieli – ha inaugurato l’innovativo stabilimento Quality Wire Rod 4.0 a Cargnacco, in provincia di Udine. Il nuovo impianto siderurgico, realizzato con un investimento di 190 milioni di euro, rappresenterà la linea produttiva più grande al mondo: QWR 4.0 produrrà 500.000 tonnellate l’anno di vergella di qualità da 5 a 25 millimetri di diametro, destinata ad applicazioni speciali e, secondo le stime, raggiungerà un fatturato di 200 milioni di euro. Il magazzino automatico ideato per lo stoccaggio del prodotto finito permetterà invece di conservare circa 12 mila tonnellate di bobine. Secondo il Ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti, un investimento di questo tipo rappresenta un orgoglio per il Paese ed è un forte segnale non solo per l’industria e l’imprenditoria italiana, ma anche per la politica. Il laminatoio, l’unico al mondo per tecnologia e soluzioni industria 4.0, offrirà un’ampia varietà di prodotti di acciai speciali grazie alla fusione tra intelligenza artificiale e competenze umane. L’approccio “zero-man-on-the-floor” permette di controllare l’intero processo da remoto: durante la produzione tutte le attività vengono infatti eseguite automaticamente grazie al controllo di automazione che permette di non avere operatori sul campo. Le nuove tecnologie consentono inoltre di minimizzare costi di lavorazione quali il consumo energetico, i tempi di cambio sezione e il personale, migliorando anche la sicurezza operativa. Smart manufacturing, digital sourcing e digital logistics rappresentano i tre pilastri dell’innovazione che insieme alla digitalizzazione costituiscono i punti cardine della filosofia del Gruppo. Non solo, QWR 4.0 è in linea con gli obiettivi di economia sostenibile: un esempio è il forno di riscaldo brevettato da Gruppo Danieli che garantisce la riduzione dei consumi del 20% e il riutilizzo del 50% dei materiali di scarto. “Da ogni punto di vista QWR rappresenta una combinazione di soluzioni digitali avanzate, alte prestazioni e sostenibilità per ottenere una maggiore qualità del prodotto. Un passo importante verso il futuro”, è stato sottolineato in una nota da Acciaierie Bertoli Safau.

Per maggiori informazioni:
https://www.ansa.it/industry_4_0/notizie/storie_impresa/2021/06/08/gruppo-danieli-inaugura-impianto-acciaio-produzione-di-qualita_9d78def6-c136-46bf-83d8-57d2525f1ff0.html

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

News